Kaiserschmarren

Oggi una merenda tipica altoatesina, il Kaiserschmarren. La parola infatti deriva dal tedesco e significa frittata dolce dell’imperatore. una specie di crepes dolce strapazzata servita con zucchero a velo e marmellata che può essere di mirtilli rossi oppure prugne. Dietro a questo nome strano si nasconde però una storia curiosa che si potrebbe intuire anche dal nome stesso: kaiserschmarren, infatti tradotto dal tedesco significa frittata dell’imperatore. La leggenda narra che una sera, l’imperatore Francesco Giuseppe, non avendo tempo di partecipare al solito pranzo serale, avesse ordinato al suo cuoco una crêpe da servire nel suo studio. Il povero cuoco, preso alla sprovvista ed impegnato a preparare la cena per l’esigente famiglia reale, si scordò della crepe e la lasciò troppo sul fuoco facendola leggermente bruciare. Poichè non aveva tempo di prepararne un altra, il cuoco spezzettò la crepe, non potendola più farcire, mise la marmellata al bordo del piatto e coprì le bruciature con abbondante zucchero. L’imperatore, vedendosi presentare quella nuova pietanza la assaggiò e gli piacque talmente tanto che da quel giorno fu la sua preferita.

Ci sono moltissime varianti per questo tipo di frittata, la mia è molto semplice e veloce!

Kaiserschmarren

Tempo di preparazione: 10 minuti
Tempo di cottura: 10 minuti
Piatti: 1

Ingredients

  • 1 Uovo
  • 3 cucchiai di farina
  • 1 ½ cucchiaio di zucchero
  • Latte quanto basta
  • 1 mela
  • 1 noce di burro
  • zucchero di canna o zucchero a velo
  • volendo si può aggiungere un po di rhum, uvetta o pinoli

Preparazione

  1. Mescolare in una ciotola l’uovo, il latte e lo zucchero, infine aggiungere un pò alla volta la farina
  2. In una padella far sciogliere il burro, aggiungere le mele e infine la pastella
  3. Lasciare cuocere x qualche minuto la frittata, girarla e far cuocere per altri minuti l’altro lato
  4. Infine quando la crepes è ben cotta tagliuzzarla aggiungere altro burro e un po di zucchero di canna o a velo, quando quest’ultimo si è sciolto compretamenre togliere tutto dal fuoco

Impiattamento

Servirlo in un piattino con la marmellata e la spolverata di zucchero a velo! Gnammi! Buon Appetito.

author-avatar

Sono Sabrina e abito a Tamion, una frazione di Vigo di Fassa. Da un paio di anni gestisco assieme alla mia famiglia l’Agritur Weiss. In Agritur sono un po la tutto fare, ma quando posso cerco di dedicarmi con anima e corpo alla cucina. La passione mi è stata trasmessa in primis dalla nonna materna e poi da mio zio Chef Executive Brunel Peter che mi trasmette ogni giorno qualcosa di nuovo, qualche trucchetto, qualche insegnamento. Sono alle prime armi, ma una cosa è certa il mondo dei dolci è il mio.. mi piace sperimentare, imparare, conoscere.

No Replies to "Kaiserschmarren"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.

    3 × uno =

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.