A cena con Re Laurino

Il “Banchetto di Re Laurino”, una cena itinerante a 2.000 m tra le Dolomiti del Catinaccio

Ogni anno, in estate a Vigo di Fassa, per essere precisi sul Ciampedie si svolge una manifestazione gastronomica molto particolare che si chiama “Banchetto di Re Laurino“. Il percorso si snoda tra i rifugi del Ciampedie, distanti tra loro poche decine di metri, quindi sicuramente non si tratta di un’escursione impegnativa anche perché sarete ammaliati dalle pietanze che ogni singolo rifugista vi offre, tra antipasto, primo, secondo e dolce. Non mancano mai le degustazioni di vini e grappe, così come i banchetti di prodotti tipici, come i formaggi locali offerti dalla “Strada dei Formaggi“. Quello che colpisce di più non è soltanto la bontà e la peculiarità dei prodotti offerti, ma la location. Chi conosce già il Ciampedie sa sicuramente di cosa parlo e vederlo in un contesto serale/notturno ha qualcosa di affascinante ed unico. Entrano in azione tutti i nostri sensi, non soltanto quelli prettamente culinari, ma anche i nostri occhi saranno rapiti dal paesaggio circostante. Solitamente si hanno due differenti modi di partecipazione: Salita con la Funivia + cena e degustazione vini (Euro 35,00) oppure salita con la Funivia + degustazione vini (Euro 15,00).

Questo era il menù dell’edizione 2015:

  • Aperitivo – Tartare di carne salada con crema di fagioli, pomodoro fresco e valeriana. Proposto dalla Baita Prà Martin
  • Antipasto: I formaggi del Caseificio Val di Fassa
  • Primo piatto: Crema di topinambur con mousse leggera al quark e porcini scottati Proposto dalla Baita Checco
  • Secondo piatto: Spezzatino di cervo con polenta e composta di mirtillo rosso Proposto dal Ristorante Bellavista
  • Dolce: Frittelle di mele con salsa alla vaniglia Proposto dal Rifugio Ciampedie

il tutto con i giusti abbinamenti enologici a ciascun piatto (vini trentini, succhi e sciroppi di frutta, birra e grappa artigianale) e non per ultimo un accompagnamento musicale.

In attesa di conferma delle date per l’edizione 2016 e non potendo farvi gustare via web i prodotti, vi posso però offrire la mia galleria fotografica per invitarvi a partecipare al prossimo evento.

 

 

Photo Anton Sessa – DolomitiPic

author-avatar

Nella mia vita si intrecciano passioni e lavoro e tutto ruota attorno al mondo internet, alla tecnologia, alla fotografia, al turismo ed al luogo in cui vivo e lavoro, ovvero la Val di Fassa. Attualmente la mia occupazione è al 100% rivolta al mondo web, insieme alla fotografia. Sono numerosi i miei siti che gestisco sul turismo, sulle foto e sul mio lavoro ed attualmente la mia azienda si chiama FassaCom. FassaFood perché ... amo il buon cibo e visto la mia passione per il web il passo è stato breve a realizzare questo blog che coniuga passione per il cibo, per il web e la per la Val di Fassa.

No Replies to "A cena con Re Laurino"

    Leave a reply

    Your email address will not be published.

    4 × uno =

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.